Come guadagnare con la volatilità
Categories Menu
Guadagnare con la volatilità

Guadagnare con la volatilità

Un mercato si dice volatile quando una intensa quantità di scambi determina movimenti di prezzo ampi e veloci in breve tempo. Questa dinamica permette di fare buoni guadagni , in quanto solitamente crea movimenti “forti e determinati”che assicurano un buon vantaggio alla posizione presa, oltre a renderli  maggiormente prevedibili e di maggiore successo.

I migliori momenti di volatilità durante la giornata si avvertono nel primo pomeriggio , quando la borsa americana  e quelle europee sono attive contemporaneamente, o in alternativa nella prima mattinata all’apertura del mercato europeo.

Ma non sempre la volatilità è regolare, infatti quando c’è un clima di incertezza,  può essere caratterizzata da notevoli oscillazioni imprevedibili che possono rendere la tua operatività rischiosa.

I “momenti incerti” di maggiore rilievo si hanno prima dell’uscita di una notizia finanziaria importante o appena dopo la pubblicazione di una notizia importante il cui risultato non è immediatamente chiaro agli investitori.

Al contrario avremo una volatilità regolare quando le notizie finanziare sono chiare e creano un sentimento di mercato univoco. In pratica i pareri della maggior parte degli investitori sono omogenei.

Riconoscere una buona volatilità è importante, perché  permette di scegliere il momento favorevole per mettere le probabilità dalla propria parte. Oltre ad essere molto attenti alle notizie di carattere generale ed al calendario economico (vedi l’articolo “guadagnare dalle notizie finanziarie”), è indispensabile fare esperienza osservando i grafici in tempo reale: se la maggior parte delle candele sono abbastanza lunghe e creano movimento definito e fluido significa che questo è un momento di buona volatilità.

Di seguito due esempi di grafici che possono aiutare a comprendere meglio questo tipo di variabile:

Buona volatilità                                                                              Scarsa volatilità

guadagnale_con_volatilita_in_opzioni_binarie

In controtendenza a quanto detto fin’ora,  una diversa tecnica per i principianti delle opzioni binarie, , è quella di operare quando il mercato è molto calmo,  praticamente dopo le 19:00 quando c’è una bassa volatilità, scegliendo su scadenze a 1 ora la direzione del trend principale, perché con molta probabilità in queste fasi  il  movimento segue lentamente e quasi per inerzia il movimento del trend .

Questo i broker lo sanno bene, infatti molti di loro, nelle scadenze serali diminuiscono le percentuali di rendimento.